Cannara

Perugia set Blessed virgin di Verhoeven

Il centro storico di Perugia è stato trasformato oggi in set cinematografico per le riprese di 'Blessed virgin', il nuovo film del regista Paul Verhoeven (autore tra l'altro di Basic Instinct, Robocop e del più recente Elle) girato principalmente a Bevagna e Montepulciano. Manichini a raffigurare persone colpite dalla lebbra morenti a terra o sopra dei carretti, casse da morto e piccoli roghi per bruciare i corpi lo scenario che si sono trovati davanti cittadini e turisti in piazza IV Novembre, tra la fontana Maggiore, palazzo dei Priori e via Maestà delle volta. È questa infatti l'area scelta dalla scenografa Katia Wyszkop per girare i momenti perugini del film, già teatro nei mesi scorsi delle riprese del 'Nome della rosa' (fiction ispirata al romanzo di Umberto Eco che sarà trasmessa in inverno dalla Rai). Nelle riprese sono stati impegnato, con Verhoeven, attori e comparse, anche scelte con un casting fatto localmente nei mesi scorsi, seguiti dal costumista Pierre-Jean Larroque.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie